Se siete appassionati di transmediale, o se volete semplicemente capire come realmente questo strumento possa applicarsi nei più disparati campi del sociale e del creativo, potete fare un salto al TEDx Transmedia che si terrà il 28 settembre al Maxxi di Roma.

L’anno scorso ho avuto la fortuna di partecipare grazie al CATTID e c’era chi parlava del citizen journalism della primavera araba, chi stracciava 20 euro sul palco, chi raccontava la sua esperienza con i più poveri bambini dell’India e chi ancora riportava la storia del vero esercito di Silente, la Harry Potter Alliance: tanti esempi dell’unico strumento del racconto transmediale.

La carta vincente del TEDx Transmedia è sicuramente il format del TEDx (ideas worth spreading è la sua mission): brevi interventi di circa 10 minuti l’uno.

Quest’anno il tema è WEkids: Dreamers, Geeks, Mindshifters. I grandi attesi dalla sottoscritta sono De Kerchove e la Pratchett. Il primo è un mostro sacro, erede di McLuhan e attualmente docente alla Federico II. La seconda, oltre a essere la figlia di Terry, scrive videogiochi da anni (per uno dei quali ha anche ottenuto una nomination ai BAFTA) e il suo intervento promette molto.
Oltre a De Kerchove e Pratchett, numerosi sono gli interventi in programma: c’è perfino uno storyworld inventor, un play leader e un experience mastermind.

La lettura vi ha invogliato a partecipare? Bene, sono 180 euro.
Quest’anno purtroppo l’amministrazione pare non preveda biglietti convenzionati nemmeno per le università e i centri di ricerca. Non disperate: ci sarà un collegamento streaming per tutti coloro che rimarranno a casa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...